Esistono abitazioni in cui l’impianto del riscaldamento funziona senza sosta ma si continua ad aver freddo all’interno delle stanze oppure nelle quali le temperature sono confortevoli ma i consumi sono esagerati. Ti ritrovi anche solo in parte in una o più di queste situazioni?

Non ti preoccupare, una soluzione a questi inconvenienti c’è: è il SISTEMA A CAPPOTTO ESTERNO. Sempre più persone si accingono a realizzarlo sulla propria abitazione perché è utile per avere delle temperature adeguate all’interno e di conseguenza abbattere i costi di riscaldamento/raffrescamento che immancabilmente si presentano alla porta ogni mese.

Ti stai chiedendo se sono solo questi i benefici del cappotto esterno? Se ne vale la pena?

Scopriamolo insieme analizzando nel dettaglio i veri vantaggi del cappotto esterno.

 

BENEFICI DEL CAPPOTTO ESTERNO PER LA CASA
  • Eliminazione dei ponti termici

I ponti termici sono quei punti dell’edificio che hanno caratteristiche termiche molto diverse da quelle circostanti e che comportano una maggiore dispersione del calore, come ad esempio pilastri e solai; il cappotto esterno è la tecnica migliore per interrompere questo inutile scambio dall’interno all’esterno e viceversa.

  • Muri in quiete termica

Lo stato di quiete è una particolare condizione di equilibrio; in questo caso parliamo di equilibrio termico dei muri, cioè di pareti che non sono soggette a sbalzi di temperatura. Con il cappotto è possibile garantire una temperatura costante alla muratura, proteggendola e aumentandone la durabilità.

  • Riqualificazione energetica

Coibentando la tua abitazione i consumi si riducono; l’abitazione, quindi, riesce a mantenere una temperatura stabile e ti permette di consumare meno energia. Nel mercato immobiliare questa caratteristica assumerà una qualità importante in quanto l’abitazione verrà classificata in maniera migliore sotto l’aspetto energetico, aggiungendo maggior valore alla tua casa.

  • Minor deterioramento della facciata

Nel sistema a cappotto vengono inseriti dei prodotti specifici che, grazie alle loro qualità, donano alta resistenza agli agenti atmosferici, muffe e infiltrazioni di acqua, permettendo alla facciata di rimanere intatta negli anni.

 

BENEFICI DEL CAPPOTTO ESTERNO PER LE PERSONE
  • Comfort abitativo

Isolando termicamente il tuo edificio, la temperatura all’interno delle stanze rimarrà stabile e confortevole sia d’estate che d’inverno.

  • Prevenzione di muffe e condensa

Muffe e umidità possono provocarti gravi problemi di salute; grazie al cappotto riuscirai ad abbattere i ponti termici e ad elevare la temperatura delle pareti, annullando pertanto le cause principali del proliferarsi di muffa.

  • Posa non invasiva

La posa risulta semplice e poco invasiva perché l’intervento avviene tutto all’esterno. I ponteggi vengono installati al di fuori della casa per cui non ti sarà necessario abbandonare l’abitazione per la durata dell’intervento.

 

BENEFICI DEL CAPPOTTO ESTERNO PER L’AMBIENTE
  • Risparmio energetico

Per riscaldare o raffreddare la tua casa, coibentata termicamente, impiegherai meno energia ed eviterai inutili sprechi.

  • Riduzione del surriscaldamento globale

L’Italia ha sottoscritto il protocollo di Kyoto perciò l’intera nazione è legata a dei vincoli che devono essere rispettati. E’ un accordo che cerca di diminuire le emissioni di gas in atmosfera che contribuiscono all’effetto serra. L’inefficienza energetica nel riscaldamento delle case è una delle cause dell’aumento dell’effetto serra, per via delle enormi quantità di anidride carbonica che essa determina e che viene emessa in atmosfera.

  • Protezione pianeta

Riducendo gli sprechi di energia si ridurranno i consumi di combustibili e delle risorse naturali, così che anche tu potrai proteggere e preservare il tuo pianeta anche per le future generazioni.

 

E’ possibile beneficiare di tutti questi vantaggi grazie al cappotto esterno, come detto inizialmente, ma è giusto ricordare che in base alla tipologia dei materiali utilizzati si potranno ottenere pochi o tanti dei benefici sopra elencati, in particolare un cappotto traspirante molto isolante e resistente agli urti permetterà di ottenerli tutti.

L’utilità del cappotto esterno è quindi chiara: contribuirai alla salvaguardia del pianeta, dando la possibilità sia a te stesso che alla collettività di vivere in un ambiente più sano e pulito, ma soprattutto potrai ridurre tutti quei consumi che tanto ti stressano.

I 7 errori quando scegli un cappotto termico

Scopri i 7 ERRORI più GRAVI che commette chi sceglie un cappotto termico per la propria abitazione